Skandalon I Julie Maroh

Ho letto Skandalon, di Julie Maroh, autrice di graphic novel salita alla ribalta soprattutto grazie a Il Blu è un Colore Caldo, di cui ho parlato su Finzioni qui.

Skandalon (Glénat, 2013) è la storia di Tazane, musicista francese che riesce a sfondare anche a livello internazionale e, per i suoi modi arroganti ed anticonformisti, diventa l’icona di una generazione. Tazane è aggressivo, eccessivo, incontrollabile. Allo stesso tempo idolo delle masse, ma incubo per il suo entourage, il giovane è geniale nelle sue espressioni musicali, ma tormentato nella vita personale: non riesce a creare rapporti sani ed onesti con le persone che lo circondano, nemmeno con il suo manager ed il resto della band.

skandalon-01La trama è per la verità piuttosto scarna: tutto si gioca intorno ad un grosso scandalo che avviene più o meno a metà della storia, e che porterà Tazane ad essere al centro di un polverone destinato ad avere anche ripercussioni pseudo-politiche, visto l’eco che la stampa darà a tutta la faccenda.

Le tavole giocano intorno ai colori del rosso: a volte talmente intense da costringere a distogliere lo sguardo, per non essere aggrediti dal dolore fisico provocato dalle sensazioni evocate. Disagio, solitudine, violenza.

Il significato vorrebbe essere un’indagine su come la società possa arrivare a creare un idolo da un personaggio totalmente controcorrente e portato alla ribalta proprio dai suoi eccessi. Tuttavia, la lunga post-fazione con accenni filosofici, a me è sembrata un po’ eccessiva: forse il messaggio sarebbe passato in modo più diretto se Maroh si fosse concentrata un po’ di più sullo sviluppo della trama e del personaggio, durante la narrazione.

In Skandalon, che ho deciso di leggere perché mi era piaciuto Il Blu é un Colore Caldo, si privilegiano le sensazioni, le emozioni lancinanti, ma c’è meno abilità di sviluppare una trama coinvolgente: i personaggi che circondano Tazane sono solo abbozzati. Promosso con riserva, quindi. L’ho letto volentieri, ma penso si potesse fare di più.

skandalon-julie-maroh-02

Stay Tuned

Annunci
Skandalon I Julie Maroh

Un pensiero su “Skandalon I Julie Maroh

I commenti sono chiusi.