2 become 1

Lui aveva detto che gli anni novanta erano più spensierati, ed era per quello che erano usciti tutti quei gruppi pop che noi guardavamo nei video quando MTV era arrivata sulle nostre televisioni di allora, quelle che erano degli scatoloni, non erano piatte come quelle di adesso. Poi erano arrivati gli anni zero con le loro crisi, e le reunion dei gruppi degli anni novanta, comunque, erano fallite tutte.

A Londra ci sono almeno sei gradi in più che a Milano al giorno, mentre un anno fa, oggi nevicava. Di questo inverno atipico e di un Novembre con te oltremodo generoso, e intanto sono quattro settimane a Natale, come nel film Love Actually che iniziava a Heathrow e finiva a Heathrow, come la metà della tua vita che vive su un’isola.

Heathrow, dove lui aveva fatto imbarcare una chitarra in una scatola, tra i bagagli fragili. Che è la stessa cosa che un giorno farai tu, ma non sarà una chitarra, sarà una vita.

Appoggiato ad un portone verde che ormai non si chiude più se non lo sbatti, ti aveva fatto capire che anche se perdiamo le cose, i pezzi la memoria li ritrova tutti. E che ti stupirai nel ricordare le parole di una canzone che non ascoltavi da forse dieci anni, e di cui avevi rimosso l’esistenza. E anche se a cantarla ti vergogni, sai che in fondo a te piaceva, che non ti pareva così male. Gli anni come le canzoni: gli anni rinnegati, gli anni bellissimi.

L’anello che ti eri accorta di aver perso nel cinema.
Comprarne un altro al Camden Market, in mancanza della fiera di Senigallia.

‘Cause tonight is the night
When 2 become 1.

When 3 become 1.

Stay Tuned.

Annunci