Don’t tell me that it’s over

Ieri andai a vedere questa bella donna qui.

Dicesi Amy MacDonald, cantante scozzese venuta alla ribalta l’anno scorso con This is The Life,  che mi fa venire in mente me che l’ascoltavo tornando sullo Stansted Express dopo colloquio Londinese in seguito al quale, esattamente un anno fa, ottenni risposta positiva, e cioè che Londra mi amava.

Lei si esibì ieri a La Cigale di Parigi, un amabile loco tra Pigalle e Anvers piccolo e delizioso tipo un teatro con poltroncine rosse e balconate, ove io mi sistemai con la mia amichetta inglese. Tutto era fin troppo anglosassone per essere parigino, ma d’altra parte l’anglosassinismo (o anglosassonità?) sembra una costante di tutto questo periodo in realtà passato en France.

C’est la vie, o meglio, this is the life, come diceva Amy MacDonald nella terza canzone interpretata ieri sera, dopo essere arrivata sul palco con un opinabile vestitino sbarluscicante e calze nere, ma sfoderando una voce all’altezza della situazione che prontamente facevo sentire a Stivo durante la telefonata di rito.

Piccolo grande neo di questo concerto, Amy, per sua stessa ammissione proclamata in accento scozzese a dir poco discutibile (nonchè a tratti incomprensibile), non voleva molto bene a noialtri spettatori in quanto suddivideva il concerto in questo modo: solo tre canzoni del vecchio album (insieme alla hit This is the Life, Run e Mr. Rock and Roll) e tutte le altre dal nuovo album che esce l’8 marzo, e che dunque nessuno conosceva.

Comunque, promossa la piccola donnina che regalava – con una voce da nuova Dolores O’Riordan – atmosfere celtiche a una serata che, d’altra parte, mi aveva già offerto una crepe salée considerevole.

Nonchè, in apertura c’era questo suo nuovo singolo che ben si adatta all’atmosfera da chiusura di Erasmus Parigino che sta per finire (proprio come tutto il resto, aggiungerebbero gli Afterhours).

And I wanna see what it’s all about
And I wanna live, wanna give something back
Don’t tell me that it’s over
It’s only just begun
Don’t tell me that it’s over

Don’t tell me is over.

Gnam.

Stay Tuned

Annunci