Berlin 2009

Non vi ho più detto niente di Berlino. E’ stata una bella vacanza. Berlino, però, è strana. Al di là del testo della canzone, che ora più che mai mi sembra utopistico, ti dà proprio una sensazione di essere ancora segnata dalla guerra. Come se ci fosse sempre un alone che, mentre sei lì che fotografi i monumenti, ti fa ricordare perché sono lì, e te la fa sembrare malinconica. E’ il fascino di una città che era tagliata a metà e che verrà sempre ricordata per questo. E dunque allora, anche quando si va avanti, non si riesce mai a nascondere del tutto che il passato può pesare. L’avevo troppo già pensata, questa, e poi era troppo bella.

I care, ed è sempre brutto capire che a qualcuno invece non frega un ca.

E’ sempre bello invece vedere che… niente intossicazione da sushi.

Senza aveeeeeeer paura… di non ritrovarsi mai, tipo.

Stay Tuned

Annunci